Passa ai contenuti principali

Read -Together TERZA TAPPA e SECONDO CONTEST

Buon lunedì miei lettori! Ieri sera si è conclusa la seconda tappa della Read-Together dedicata ad Odyssea di Amabile Giusti.
In questi capitoli ci siamo addentrati sempre più nella storia e...quanti colpi di scena!
Odyssea, curiosa di saperne di più circa l'agenda di suo padre e la storia di Squartavene, decide di far visita alla biblioteca della scuola di Wizzieville. Dopo lo sconcerto iniziale dato dal fatto che la "bibliotecaria" è uno spettro, la ragazza trova il libro che le serve per tradurre la strana lingua che il padre ha usato per scrivere sulla sua agenda. Ma è quando si appresta a cercare la genealogia di Squartavene che Odyssea viene attaccata brutalmente. Passato lo spavento e curate le ferite la ragazza viene convocata dal consiglio, il quale le rivela una sconcertante verità: Squartavene ha massacrato sistematicamente tutta la sua famiglia. Le uniche sopravvissute sono Odyssea stessa, sua madre e la nonna. Il consiglio vuole conoscere il perchè di un tale accanimento e le ragioni che spingono Squartavene, i suoi scopi, i suoi obiettivi. Ed esiste un modo per scoprire tutto ciò, un modo pericolosissimo. Odyssea dovrebbe affrontare la Suprema Verifica: la ragazza deve indossare un ciondolo che le permetterebbe di percepire i pensieri del nemico ma che, allo stesso tempo, lo attirerebbe a lei mettendola in pericolo di vita. Al termine di questa tappa ancora non sappiamo se Odyssea affronterà un tale compito....io credo di sì.

Ma prima di tutto ciò, scopriamo anche qualcos'altro, qualcosa che mi ha letteralmente lasciata a bocca aperta. Che Jacko avesse dei segreti era chiaro a tutti mi pare, ma quello che Odyssea scopre io non me lo sarei mai aspettato. Vi ricordate di Breta? La sorella traditrice di Jacko? Sì, proprio lei, la sorella morta di Jacko...già, solo che non è poi così morta. Breta sopravvive, un passo tra la vita e la morte e tutto ciò che la mantiene in piedi, oltre all'amore del fratello è un'acqua miracolosa. Nessuno deve sapere di lei altrimenti sarebbe sottoposta ad un lungo processo che, di certo, non sarebbe in grado di sopportare.

Ma le sorprese non sono tutte qui: a quanto pare Odyssea soffre di incubi, questo lo abbiamo sempre saputo. In realtà l'incubo è uno solo che pian piano si espande, allarga le maglie temporali e permette di conoscere via via il passato. Ma quanto è sottile il confine tra sogno e realtà? Odyssea si trova nella cucina della casa di sua nonna, il padre urla a sua madre di scappare con la figlia, intanto Squartavene sbuca dal camino (che in realtà è un passaggio segreto) e svela non solo che il padre aveva un accordo con lui, ma che ha incantato Breta affinchè passasse come traditrice, ha illuso il piccolo Jacko e ha venduto la figlia al nemico più temibile..e come se ciò non bastasse...indovinate un pò chi è l'erede di Squartavene? Ma come ho detto prima si tratta solo di un incubo. O forse no.
Ma ci sono anche dei momenti lieti. Arriva finalmente il primo bacio tra Odyssea e Jacko. A questo punto vi chiedo: voi l'avete sentita la magia del bacio? Io no...anzi non avevo nemmeno capito che si erano baciati, tutt'altra storia invece il bacio con Jordy. Non dico che mi ha emozionato, no, per niente, però almeno ho capito quali erano le intenzioni del ragazzo. Quello che ancora non ho capito è se Jordy abbia qualche doppio fine. Io credo proprio di si.
Beh più o meno questo è tutto...ho dimenticato qualcosa? Ah si...Squartavene sta uccidendo ad uno ad uno i sei dell'incantesimo, ovvero i sei maghi più potenti di Wizzieville che ai tempi lo hanno imprigionato. Ma l'erede lo ha rimesso in libertà.
Devo dire che la storia mi sta prendendo sempre più: tutti questi segreti, passaggi misteriosi, i poteri di Odyssea, gli intrighi e i tradimenti, per non parlare dello strano rapporto che si è creato tra Odyssea e Jacko. Mi piace, mi piace, mi piace. 
Voi che ne pensate?

*****
I miei teaser preferiti

Jacko fu davvero vicino. E con lui giunsero il suo profumo e il suo sapore, danzatori di velluto, messaggeri di seta, e fu come assaporare un'albicocca matura. Le parve che le estremità delle mani bruciassero, e che anche la punta dei capelli stesse andando a fuoco. Poi lui si scostò, appena un poco, quel tanto che bastava per fissarla con aria provocatoria. <<Ho ragione, vedi>>, sussurò. <<Si proprio una ragazzina>>

<<Buona notte imbranatissima creatura>>, tagliò corto lui. <<Vedi di crescere, impara a dare baci decenti, e poi,forse, ne potremmo parlare>>

*****
Contest #2
Ah lo so che non vedete l'ora di conoscere i vincitori del contest #1. Un pò di pazienza, prima vi spiego cosa vorrei per questo secondo piccolo contest. Anche questa volta vi chiedo una foto che potrete linkarmi nei commenti al post oppure inviarmi via email. Odyssea ha partecipato alla Notte delle Stelle insieme a Jordy, indossando un vestito creato dalla sua immaginazione grazie alla seta incantata di Joyce. Ecco vorrei che voi trovaste quel vestito. Come lo avete immaginato? Inviatemi le vostre foto, o linkatele, ENTRO E NON OLTRE DOMENICA 17 FEBBRAIO. 

*****

I premi

Più riguardo a Ti prego lasciati odiare Più riguardo a Il gusto segreto del cioccolato amaro Più riguardo a E finalmente ti dirò addio

*****
Vincitori Contest #1

Per il primo contest dovevate cercare Odyssea e devo dire che le immagini che mi avete mandato sono tutte molto somiglianti, ma i vincitori sono solo due e, sono sincera, su uno non ho avuto dubbi.
Va bene, ve bene....non mi perdo in chiacchiere allora...le immagini vincitrici sono.......


La foto di Ale



 La foto di Annie Caffeine


Complimenti! Inviatemi una mail in modo che possa mandarvi i vostri premi. Nel caso aveste già i libri scelti come premio per il primo contest vi fornirò una lista da cui sceglierne altri. E visto che siete state tutte bravissime pensavo che ci sarà comunque un premio finale per tutte all'ultimo contest.

*****
Ricordatevi di commentare la seconda tappa. Di iniziare la terza leggendo i capitoli da 13 a 18, di linkarmi la vostra idea del vestito di Odyssea per la notte delle stelle o di inviarmela via mail, insideabook@libero.it. entro domenica 17 febbraio.
Se siete andati avanti con la lettura non preoccupatevi, ma limitatevi a commentare la tappa appena terminata. Che altro...
Buona lettura e in bocca al lupo!


Commenti

  1. Ciaooo ti ho assegnato il premio Liebster Blog Award! Trovi tutte le istruzioni qui: http://libreriainfinita.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html
    A presto! :D

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosy! la faccenda comincia a farsi intrigante! ho apprezzato di più questi capitoli perchè era un susseguirsi di colpi di scena!! infatti ho terminato la seconda tappa in 2 giorni, però non sono andata avanti eh, ho rispettato le scadenze! :D Hai avuto davvero un'idea carina nell'invitarci a scegliere il vestito di Odyssea! sarebbe troppo bello se esistesse davvero la possibilità di realizzare il proprio abito semplicemente immaginandolo...! sicuramente sarebbe un sollievo per molte ragazze! ;)
    Ecco qui il vestito che ho scelto per la mia Ody! http://i00.i.aliimg.com/img/pb/749/835/488/488835749_664.jpg
    Ora vado a leggere la 3 tappa! ^_^

    RispondiElimina
  3. Ok ragazze sto cadendo dalla sedia...ho appena letto un'intervista fatta ad Amabile Giusti da Alessia di Il profumo dei libri....Odyssea è una serie di 7 libri??? 7????? credo che Jacko ci farà letteralmente impazzire!

    RispondiElimina
  4. Ciao Rosy :)
    Che dire? Il libro si fa sempre più coinvolgente!
    Prima di tutto la scena nella biblioteca...ansia e adrenalina insieme! Davvero, non mi aspettavo che Squartavene avrebbe colpito così presto e soprattutto in modo così brutale.
    Per quanto riguarda il massacro della famiglia di Odyssea, sospettavo che potesse venir fuori una cosa del genere, anche se devo dirti che l'atteggiamento del Consiglio rispetto al problema non mi è piaciuto affatto. Ho l'impressione che la Verifica possa mettere ancora più in pericolo sia la protagonista che la sua famiglia...
    Il fatto che Breta sia ancora viva è stata una gran bella sorpresa, insomma...non me lo aspettavo proprio! Sospettavo che Jacko nascondesse qualcosa, ma questo segreto è veramente troppo grande. Quella creatura mi fa davvero pena, e secondo me sarà presente ed importante anche nei prossimi capitoli del libro.
    Per quanto riguarda i baci di Odyssea...di quello con Jacko posso dirti che ho percepito tutta la tensione e l'emozione, ma non avevo capito si fossero baciati! Sono dovuta tornare indietro e rileggere il passaggio.
    Per quanto riguarda Jordy...no, no e ancora no! Quel ragazzo non mi piace per niente, vuole sapere un po' troppe cose e secondo me c'è sotto qualcosa. E non è che suo padre mi sia molto simpatico poi...
    E poi c'è la questione dell'erede di Squartavene...questa coa mi mette seriamente paura, ma aspetto di leggere i prossimi capitoli prima di pronunciarmi!

    Stavolta sono riuscita a rispettare i tempi, concludendo l'ultimo capitolo questa mattina (mi sono trattenuta dal leggere troppo velocemente) e non vedo l'ora di continuare.
    Ti ringrazio per il premio! Sono davvero felice di aver vinto questo mini-contest :)Ti mando una mail con il libro che ho scelto!

    Per quanto riguarda il vestito di Odyssea, me lo sono immaginata così: http://www.genesisxllc.com/images/dress2217472648.jpg

    Alla prossima tappa!

    P.S: Sette libri? Oh mamma mia, speriamo solo che ci sia un book plan ben preciso, altrimenti la storia finirà per diventare noiosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze non mi sono spiegata bene...il premio consiste nei tre libri...non dovete sceglierne uno ma li vincete tutti e tre! <3 Jordy puzza di pesce marcio! E per quanto riguarda l'erede di Squartavene....non vi ricorda l'erede di Serpeverde?

      Elimina
    2. Perdonami, non avevo assolutamente capito -.-
      Sono proprio tonta...è la vecchiaia!
      L'erede di Squartavene mi ricorda tantissimo l'erede di Serpeverde e ci sono diversi punti in comune tra le due situazioni...sono troppo curiosa di leggere il seguito >.<

      P.S. Ti avevo già mandato la mail per il premio con la mia scelta...perdona la mia tontolosità!

      Elimina
    3. Non preoccuparti =) ti ho mandato una mail!

      Elimina
  5. Ciao a tutte!!!
    Ci sono anch'io! E sono furiosa con Jacko. Quando Odyssea lo attacca (involontariamente) e lui le dice che avrebbe potuto picchiarlo... ecco, era esattamente quello che doveva fare. La sta trattando davvero malissimo =(
    Ma Jacko a parte (si può davvero mettere da parte, quando per tutta la lettura aspetto che riappaia?), finalmente un po' di adrenalina! Gli attacchi sono davvero spaventosi...
    Sicuramente il bacio di Jordy è più vivo, ma no, non mi piace. Finalmente l'ho capito. u.u
    La storia di Breta è davvero tristissima, soprattutto mi ha toccata molto la spiegazione di come Jacko si prenda cura di lei e la mantenga in vita.
    Fin dall'inizio ho avuto l'impressione che avrei dovuto leggere questo libro da più piccola (e inesperta), perché mi rendo conto che per i più giovani (manco fossi una vetusta, LOL) debba essere davvero emozionante. Solo che i riferimenti a Harry Potter mi sembrano tanti e sento la mancanza di qualcosa... sapreste darci un nome? Non saprei se è profondità o altro. Ad ogni modo adoro moltissimo l'ambientazione e lo stile di Amabile Giusti.
    Piccolo neo: avevo previsto troppo presto che il padre fosse così invischiato nella faccenda di Squartavene. A proposito... che l'erede di Squartavene sia tra coloro che vogliono la famosa Verifica?
    Mi è piaciuta così tanto l'idea di immaginare l'abito di Ody per la notte delle stelle che mi sono messa a cercare di elaborare delle immagini: non ho trovato niente che assomigliasse alla mia idea; spero vada bene comunque...
    https://lh4.googleusercontent.com/-VTCXmkLf0nw/UT4xyQvjnpI/AAAAAAAAALk/RKseNGSAyM8/s274/vestito.gif

    p.s. 7 libri... argh! >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non sono l'unica che ogni tanto voleva prendere Jacko a sberle xDDD

      Elimina
    2. No, non sei l'unica! XD Che nervoso, accidenti! E sì, che la sfrontatezza dei ragazzi di solito mi piace...

      Elimina
    3. Sono d'accordo con te Amaranth! il libro è molto bello bello e la storia è sicuramente interessante...ma manca qualcosa!! :/ un non-so-che che lo definisca meglio...lo so, è una risposta molto confusa, ma non saprei spiegarlo meglio!
      ps: io Jacko lo prenderei proprio a pugni, altro che sberle! Ha umiliato troppo Ody quando l'ha baciata! ed era il suo primo bacio, povera!

      Elimina
  6. Jacko ci farà diventare matte ve lo dico io! A proposito di Harry...ma Voldemort non entrava nella bella testolina di Potter e gli faceva vedere quello che voleva lui? (Sirius che è in pericolo, James che prende in giro Piton....)E se gli incubi fossero qualcosa di simile??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm! Buona questa ipotesi! Non ci resta che verificarla ;)

      Elimina
    2. Potrebbe essere una validissima ipotesi...se fosse così si spiegherebbero le visioni di Ody e sicuramente e ci potrebbero essere mooolte conseguenze!

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

3 libri da leggere nel weekend: LE SETTE SORELLE, BENVENUTI IN ACCADEMIA e ORIGIN

Buon lunedì a tutti lettori! Oggi mi sento fresca e riposata.  Il mio weekend è stato fantastico, all'insegna dell'ozio più assoluto, anche se avrei dovuto studiare. Mi sono rilassata sul divano, libro in mano, la D'Urso in sottofondo (ahimè la mamma, purtroppo, è la regina del telecomando).....ah che pace. E il vostro fine settimana come è andato?

Oggi voglio parlarvi di tre libri, quindi tre mini recensioni, che secondo me sono adattissimi per il weekend e per quei giorni in cui proprio dovete staccare la spina e rilassarvi. Per tutti e tre devo ringraziare la CE per avermene inviato una copia omaggio, in particolare Giunti e Mondadori.

Titolo:Le sette sorelle Autore: Lucinda Riley Casa editrice: Giunti Pagine: 576 Prezzo: € 9.90




Trama: Bellissima eppure timida e solitaria, Maia è l’unica delle sue sorelle ad abitare ancora con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. Ma proprio mentre si trova a Londra da un’amica, giunge improvvisa la telefonata del…