Passa ai contenuti principali

Recensione in anteprima: IL CONFINE DELL'ETERNITA' di J.A.Redmersky

Buona domenica a tutti!
Oggi voglio parlarvi del secondo libro di J.A.Redmerski, Il confine dell'eternità, in uscita per Fabbri editori il prossimo 21 novembre. 
Non appena ho saputo che che avrei potuto rileggere le avventure di Andrew e Cam mi sono emozionata, non vedevo l'ora di tornare sulla strada con loro. Poi quando grazie a Giulia sono riuscita ad avere la mia copia ho avuto paura. Paura che questo secondo libro non fosse all'altezza del primo e che quindi mi rovinasse la storia.

Il confine dell’eternità è stato scritto per le centinaia di migliaia di fan che si sono commosse alle lacrime con Il confine di un attimo, il fenomeno che ha scalato le classifiche americane ed è in corso di pubblicazione in 20 Paesi: dopo aver realizzato video su YouTube ispirati alla storia, album fotografici, playlist e averne fatto un successo da oltre 200.000 copie, hanno pregato l’autrice di continuare la storia. Questo libro è per loro, e per tutti coloro che vogliono continuare a sognare.




Titolo: Il confine dell'eternità
Autore: J.A.Redmerski
Casa editrice: Fabbri editore
Pagine: 334
Prezzo:14,90 €

IN USCITA IL 21 NOVEMBRE

Trama: Si sono conosciuti in un viaggio fuori da ogni regola. E di certo Camryn e Andrew non sono tipi regolari. Lei, vent’anni, ha mollato tutto per fuggire da coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene.
Lui da sempre vive come se non ci fosse domani. Si sono lasciati tutto alle spalle e sono partiti, insieme. Si sono amati sotto la pioggia, si sono rincorsi dentro i rispettivi dolori, hanno condiviso le loro fragilità più grandi e hanno imparato a proteggersi da tutto e da tutti.
Ma in agguato c’è una nuova tragedia che potrebbe dividerli per sempre, una catastrofe che nemmeno loro sono pronti ad affrontare. Ma quel che non ti uccide ti rende più forte: sapranno superare insieme questa prova? O il loro rapporto, cresciuto fuori da ogni schema, non è destinato a durare per sempre?


Come dicevo prima, la paura che la storia fosse rovinata da un secondo libro non al'altezza del primo mi ha quasi impedito di leggere Il confine dell'eternità
Il confine di un attimo (QUI) è un libro perfetto dall'inizio alla fine. Autoconclusivo. Non mancava altro. Per questo motivo ero spaventata, non sapevo cosa aspettarmi nè cosa avrebbe tirato fuori dal suo cilindro la Redmerski. Ed effettivamente fino ad un certo punto della lettura mi sono annoiata e non poco. Avevo già immaginato quale fosse la tragedia che si sarebbe riversata su Andrew e Camryn ancora prima di leggere la prima pagina e il modo in cui questo evento cambia i personaggi mi ha lasciato senza fiato: non li riconoscevo più. Andrew e Cam sono cambiati tantissimo, diventando proprio come tutti gli altri, infrangendo, quindi, la promessa di essere diversi dalla massa.
Poi ad un certo punto della lettura Andrew torna. Si rende conto che la situazione va cambiata, che non ci si può crogiolare nel dolore, nonostante questa coppia abbia sofferto davvero molto, e perciò decide di portare avanti il sogno che i due hanno imboscato in un cassetto, nascosto nell'angolo più remoto: si parte! Si torna a viaggiare.
Ed è proprio sulla strada, già all'inizio del viaggio, che la lettura cambia e ritrovo finalmente quella sintonia che ormai pensavo perduta. Camryn, piano piano, ritrova se stessa, supera dolori che ancora si nascondevano paurosamente nella sua testa e finalmente cresce, insieme ad Andrew. Un nuovo viaggio, una nuova consapevolezza di se.
Ed ecco allora tornare la Redmerski che tanto avevo amato con il suo stile ironico e poetico, con la sua playlist che, ammetto, sono andata a cercare, con il suo romanticismo e l'eros poi non tanto velato.
Superata la fase di stallo iniziale, la storia prende il volo, cattura, coinvolge il lettore in una spirale di eventi, stati d'animo ed emozioni.
Anche in questo caso abbiamo il doppio punto di vista, proprio come ne Il confine di un attimo. La storia quindi è completa da ogni angolatura. Un doppio punto di vista a cui si aggiunge, in ultimo, quello di un personaggio particolare che chiude il cerchio, mettendo un punto ad una storia che, se già andava bene con la conclusione del primo capitolo, ora si perfeziona e si completa di tutto.
Inutile dirvi, alla fine di questa recensione, che ho amato questo secondo libro, sì forse un pò meno del primo, ma l'ho amato comunque. Ho amato Camryn con le sue indecisioni e difficoltà, con la sua incapacità di perdonare se stessa ma con la forza d'animo di andare oltre e superare. Ho amato (e chi non l'ha fatto?) Andrew e la sua forza nel vivere la vita, nell'affrontare il dramma, nel suo amore per Camryn. 
Ultimamente mi sto imponendo di scrivere recensioni non troppo lunghe in modo da non darvi tutti i dettagli, incuriosirvi e farvi scoprire da soli il libro, ma a volte è difficile spendere poche parole per una storia che è entrata nel cuore con la prepotenza di un temporale estivo.
Quindi ora mi fermo qui, consigliandovi caldamente questa lettura.




Commenti

  1. Mi sa che devo proprio darmi una mossa! Io ancora devo leggere il primo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai ancora in tempo, questo secondo libro esce a metà novembre!

      Elimina
  2. ROSYYYYYYYYYYYYY TI ADORO GRAZIE ero titubante ..ma grazie a te non ho piu dubbi...un bacioneeeeeeeeeeeeeeee enri..posso chiedert cosa ne pensi di Amici di letto anche??? grazie baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono contenta di esserti stata utile...purtroppo però non ho letto Amici di letto....non saprei.

      Elimina
    2. NO PROBLEM ROSY....CMQ IL TUO BLOG è FANTASTICO..E IN QUESTI GIORNI VADO A COMPRARE IL CONFINE DELL'ETERNITA BACIIIII E VAI ALLA GRANDE :)

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…