Passa ai contenuti principali

I buoni propositi per l'anno nuovo, ovvero ciò che sicuramente non riuscirò a fare

Buon anno a tutti lettori di Inside a Book,
il 2014 è infine arrivato. Il nuovo anno porta con se sempre speranza che qualcosa di nuovo ed emozionante accada, porta con se desideri, nuovi eventi, emozioni, nuove persone da incontrare e conoscere, nuovi libri da leggere. Il nuovo anno per me è anche la consapevolezza che le persone che mi stanno accanto e mi circondano sono una certezza, il faro quando mi perdo nel buio, l'ancora a cui aggrapparsi.
Mia mamma, mio papà, mia sorella, il mio ragazzo e le sue sorelle, i miei suoceri...sono queste le persone che mi sostengono e mi fanno crescere. Per cui il mio primo pensiero in questo 2014 va a loro per ringraziarli di esserci e di essere così fantastici.

Ora, dopo questo momento dolcioso e commovente, è arrivato il tempo dei tanto temuti buoni propositi. Io faccio una lista tutti gli anni: mettermi a dieta, fare sport, mangiare più sano, leggere i libri che non ho ancora letto, comprare meno libri....e così via.....ovviamente ogni anno questi propositi vengono disattesi...uff mi spiace, lo so ma non ci posso fare niente! Mangiare più sano?!? Comprare meno libri?!? SERIOUSLY???

Comunque, quest'anno voglio provarci di nuovo. Mi fisserò degli obiettivi semplici in modo tale che possano essere portati a termine con facilità:


  1. Non smetterò di mangiare schifezze, ma mi limiterò nel farlo. Promesso.
  2. Cercherò di comprare davvero meno libri e magari di farmi prestare o scambiare quelli che desidero di più...mi aiuterete?
  3.  DEVO SMALTIRE LA MIA TBR LIST.
  4. Leggere i 100 libri che mi sono prefissata con la challenge di Goodreads: insomma, nel 2013 ne ho letti 84 ma va considerato che ho dato gli ultimi esami, ho preparato la tesi e mi sono laureata. Sono stata bravissima, quindi, quest'anno, non dovrebbe essere difficile ragiungere i 100, no?
  5. Devo leggere in lingua, DEVO, DEVO! Almeno un paio di libri.


Ok, per ora credo possa bastare, che dite? Sono solo cinque, posso farcela.

Beh...Buon inizio a tutti lettori, grazie mille di cuore per essere con me!
Un bacio!




Commenti

  1. Che bel post, sei davvero molto dolce*.*
    come propositi sono moooolto allettanti(soprattutto il continuare a concedersi qualche schifezzuola e il voler leggere così tanti libri), trovo che tu sia stata davvero molto realistica e sincera XDD
    un bacione e buon anno nuovo
    ps auguroni per la laurea <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie milleeee! Buon anno anche a te!

      Elimina
  2. Io devo prendere la patente xD e poi vorrei provare a raggiungere le 100letture annuali!!!
    Grandissima per la laureaaaa *-*

    ps.: ma i risultati del giftaway quando li sappiamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il GA ho buone notizie per tutti...tra oggi e domani vi mando le mail!

      Elimina
  3. *.* i miei propositi per il nuovo anno possono riassumersi in leggere di più, andare in palestra, studiare di più :3
    in quest'ultima penso che fallirò xD

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la Laurea!!
    Buon anno!!! :)
    Che bei propositi!! Anche io dovrei smaltire la mia lista dei desideri!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …