Passa ai contenuti principali

Recensione in Anteprima: ONIX di Jennifer Armentrout

Buona domenica a tutti!
Ieri ho finito di leggere Onix, secondo libro della serie Lux di Jennifer Armentrout. L'ho potuto leggere in anteprima per voi grazie alla casa editrice che me lo ha inviato. Onix esce il 29 gennaio in tutte le lebrerie e sarà disponibile anche in ebook.
Lasciatemelo dire...Onix è....WOW! Mi è piaciuto così tanto che mi sono fiondata su Opal, terzo della serie, e lo sto leggendo in lingua pur di sapere cosa accadrà.
Ho una buona notizia per voi: Opal uscirà in Italia entro il 2014, quindi niente lunghissime attese.
Ma ora vi lascio alla recensione.


Titolo: Onix
Autore: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: Giunti
Pagine: 368
Prezzo: € 12,00

29 GENNAIO 2014

Il tempo si fermò. Il mondo era rimasto fuori dalla porta. Esistevamo solo io e lui. E per la prima volta, non c’erano barriere fra noi.
«Non sai da quanto desidero tutto questo» mi sussurrò Daemon contro la guancia. «Lo sogno da sempre.»

Trama: Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili.
Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche. Nessuno è ciò che sembra e i segreti nascosti per così tanto tempo reclameranno le loro vittime. A volte esistono nemici più forti dell’amore...


Se ben vi ricordate, nella mia recensione di Obsidian vi avevo scritto che il libro mi era piaciuto, sì, ma che non trovavo giustificato tutto il lavoro pubblicitario, l'emozione e l'entusiasmo che aveva accompagnato l'uscita del primo volume della serie. Vi avevo anche detto che la Armentrout aveva creato una buona storia e che Obsidian poteva essere considerato una sorta di introduzione del lettore al mondo di Daemon e Katy e alla visione, secondo la Armentrout, di un possibile sbarco alieno sulla Terra...Beh...oggi sono qui a dirvi che la seconda parte di questa storia è stata assolutamente all'altezza delle aspettative, anzi di più. 
Avevamo lasciato Daemon e Katy alla fine di una tremenda battaglia con un Arum, gli alieni cattivi e oscuri che si nutrono della luce dei Luxen. Katy era rimasta gravemente ferita e Daemon aveva utilizzato i suoi poteri per riportarla indietro quasi dall'Aldilà. Un evento del genere non poteva che segnare entrambi i protagonisti: in Onix, Daemon e Katy, che non hanno rivelato a nessuno la verità di quella notte, sono legati. Si sentono quando sono vicini e l'attrazione e i sentimenti tra di loro sono aumentati.
Katy attribuisce la forza delle emozioni che, sia lei che Daemon, provano quando sono insieme al legame e ciò creerà non pochi problemi allo sviluppo della storia d'amore tra i due. Katy è convinta che i sentimenti che entrambi provano l'uno per l'altra siano dovuti a questo vincolo che si è creato a seguito della guarigione. Altra novità, che è stata causata da quella fatidica notte, è rappresentata dagli strani super poteri che si ritrova Katy: vuole del thé e il bicchiere si precipita fuori dalla vetrinetta mentre la caraffa si rovescia nel frigo. Qualcosa è successo a Katy? Questi poteri sono permanenti o spariranno come succede per la traccia?
A rendere ancora più piccante la storia sarà la comparsa di Blake, terzo incomodo e terzo membro di un triangolo che si scoprirà presto non aver ragione di esistere. Oscure e terribili verità si nascondono nelle pagine di Onix, segreti si annidano in seno al Dipartimento della Difesa e per chi ha letto Shadows, sa che la morte di Dawson, fratello gemello di Daemon, e della sua fidanzata umana Beth, è tutt'altro che chiara. Ecco più o meno questa è la trama. Ho cercato di restare sul più vago possibile, ma gli eventi che si succedono in Onix sono davvero tanti e lasciano con il fiato sospeso, a bocca aperta dallo shock. 
Passando ai personaggi, oltre al solito Daemon, forse un pelino (ma neanche tanto) più addolcito e a Katy che ha subito una notevole trasformazione, ma che mi ha infastidito per quasi tutta la lettura con la sua testardaggine di voler fare da se creando una serie di problemi non da poco, bisogna assolutamente parlare di Blake, un ragazzo che si è trasferito da poco dalla California, altissimo e bellissimo, che rappresenta tutto ciò che Katy potrebbe desiderare in un momento particolare della sua vita: la normalità. Blake la porta a cena e poi al cinema, l'accompagna alle feste, è un normalissimo compagno di banco, che non nasconde segreti luminosi, ne poteri straordinari. Potete ben capire perché Katy ne sia attratta. (SERIOUSLY???).
Rimangono, invece, sempre sullo sfondo Dee, Adam, Andrew, Ash.
Il fulcro di tutta la storia non è più solo la relazione tra Daemon e Katy, ma tanti, troppi segreti e bugie che si accavallano uno sull'altro e ognuno di essi diventa un piccolo centro intorno a cui si dipanano altre situazioni. Non ci sono clichè, i protagonisti abbattono i soliti schemi e, sì, direte voi, c'è il triangolo, ma è costruito in una maniera tale da non poter essere considerato il solito triangolo.
E se tutto questo non vi basta, beh sappiate che è la Armentrout a scrivere, e questo, da solo, dovrebbe convincervi.
Beh, l'autrice ha superato se stessa: il suo stile accattivante, emozionante, veloce rende la lettura una corsa contro il tempo, accendendo la curiosità del lettore non facendola mai, MAI, calare, creando situazioni piccanti che si alternano a scene di azione, litigi e passione che si intrecciano con il pericolo e i segreti che caratterizzano da sempre le leggende sui servizi segreti.
Come dicevo più su, mi è piaciuto così tanto che HO DOVUTO, andare avanti con la serie. Ciò non toglie che la leggerò anche in italiano. Vi consiglio assolutamente di continuare, soprattutto se siete rimasti un po' perplessi alla fine di Obsidian, vi assicuro che ne vale la pena.


Ommioddio, sono così elettrica ed emozionata. L'ultima serie che ho dovuto finire in lingua perchè in Italia non pubblicavano più gli ultimi due libri è stata Vampire Accademy. Onix mi ha completamente rapita e coinvolta. Voi avete letto questa serie? Se no, fatelo. Non lasciatevi fermare dal primo libro. Onix merita davvero tantissimo.
Lo prenderete? Lo avete già letto perchè siete dei blogger? L'avete letto in inglese? Ditemi!
Un bacio,

Commenti

  1. Una bella sfida cercare di raccontare la trama, come ti capisco! Io ho appena finito di leggerlo (in italiano) e confermo ogni tua parola! Mi era piaciuto moltissimo Obsidian e Onyx non si è smentito e poi, la Armentrout scrive di vi na men te! *_* Molto bella la tua recensione <3
    Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh la Armentrout è un genio...mi aspetto grandi cose da questa serie e sono curiosissima.

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

3 libri da leggere nel weekend: LE SETTE SORELLE, BENVENUTI IN ACCADEMIA e ORIGIN

Buon lunedì a tutti lettori! Oggi mi sento fresca e riposata.  Il mio weekend è stato fantastico, all'insegna dell'ozio più assoluto, anche se avrei dovuto studiare. Mi sono rilassata sul divano, libro in mano, la D'Urso in sottofondo (ahimè la mamma, purtroppo, è la regina del telecomando).....ah che pace. E il vostro fine settimana come è andato?

Oggi voglio parlarvi di tre libri, quindi tre mini recensioni, che secondo me sono adattissimi per il weekend e per quei giorni in cui proprio dovete staccare la spina e rilassarvi. Per tutti e tre devo ringraziare la CE per avermene inviato una copia omaggio, in particolare Giunti e Mondadori.

Titolo:Le sette sorelle Autore: Lucinda Riley Casa editrice: Giunti Pagine: 576 Prezzo: € 9.90




Trama: Bellissima eppure timida e solitaria, Maia è l’unica delle sue sorelle ad abitare ancora con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. Ma proprio mentre si trova a Londra da un’amica, giunge improvvisa la telefonata del…