Passa ai contenuti principali

Chi ben comicia # 19

Buon lunedì a tutti,
come avete passato il week end?
Oggi, per la rubrica chi ben comincia, ideata da Alessia del blog Il profumo di libri, ho scelto un libro uscito da poco e che sono riuscita a prendere nonostante il mio budget libri sia piuttosto ridotto....sì, ho fatto uno strappo alla regola e l'ho preso....non ho potuto farne a meno.

Più riguardo a Chrysalis
Io non sono rinata.
Avevo cinque anni quando capii per la prima volta quanto questo mi rendesse diversa.
Era l’equinozio di primavera dell’Anno delle Anime: la Notte delle Anime, quando ci si scambiano storie su esperienze di tre vite fa. O dieci vite fa. O magari venti. Battaglie contro i draghi, l’invenzione della prima pistola laser e l’impresa di Cris, durata quattro vite, di coltivare una perfetta rosa blu. Solo per poi sentirsi dire da tutti che in realtà era viola.
Nessuno parlava con me, perciò non dicevo una parola – proprio mai – però ero bravissima ad ascoltare. Tutte quelle persone avevano già vissuto, avevano ricordi da condividere e altre vite che le aspettavano. Danzavano tra gli alberi e attorno al falò, bevevano fino a crollare gambe all’aria dal gran ridere, e quando arrivò il momento di levare il canto di ringraziamento per l’immortalità, alcuni mi lanciarono un’occhiata e sulla radura calò un silenzio così innaturale che si sentiva la cascata scrosciare sulle rocce, cinque chilometri più a sud. Quella volta Li mi riportò a casa e il giorno dopo misi insieme tutte le parole che conoscevo e le feci una domanda. Gli altri ricordavano un centinaio di vite prima di questa. Dovevo sapere perché io non potevo.
— Chi sono io? — furono le mie prime parole.
— Nessuno — rispose Li. — Una senzanima.

Quanti di voi l'anno già letto? A me ispira tantissimo, nonostante non abbia letto molto in giro per il web su questo libro e su goodreads non ci sono pareri etusiasti. Comunque, ho ancora  un paio di libri che voglio leggere prima.
E la cover? A me piace proprio tanto e apprezzo la scelta della casa editrice di mantenere la versione originale.
Qualcuno di voi l'ha già letto? Come vi è sembrato? 


Commenti

  1. Inizialmente mi entusiasmava parecchio *-* la cover è bellissima! poi ho letto recensioni così così e negative e sinceramente mi è passata la voglia..ma chi lo sa u.u aspetto la tua recensione! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho notato che c'è scarso entusiasmo intorno a questo libro, ma voglio provare lo stesso....di solito quando non piace agli altri a me piace.... *.*

      Elimina
    2. Anche io vorrei provare nonostante tutto.. Rosy, io sono un pò come te!

      Elimina
    3. Se un libro mi attrae io generalmente gli do una possibilità nonostante i pareri negativi del web. Poi se proprio non mi piace lo abbandono.

      Elimina
  2. La cover è stupenda, mi fa davvero piacere che la c.e. abbia lasciato la copertina originale. La trama non è male però tutti i pareri negativi o non proprio soddisfatti hanno frenato un po' il mio entusiasmo :( Aspetto la tua recensione per scoprire un altro parere e poi vedrò =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di riuscire a leggerlo presto. Ho una caterva di libri che mi attendono e troppo poco tempo da dedicargli! Anche Chrysalis mi attira parecchio....

      Elimina
  3. Ciao Rosy :)
    A me sinceramente non ha mai ispirato questo libro, insomma tutta la storia della reincarnazione mi spaventa :). Però attendo la tua recensione così mi faccio un'idea ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di leggerlo il prima possibile. Anzi, facciamo che sarà la prossima lettura dopo Half Bad....spero.

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

3 libri da leggere nel weekend: LE SETTE SORELLE, BENVENUTI IN ACCADEMIA e ORIGIN

Buon lunedì a tutti lettori! Oggi mi sento fresca e riposata.  Il mio weekend è stato fantastico, all'insegna dell'ozio più assoluto, anche se avrei dovuto studiare. Mi sono rilassata sul divano, libro in mano, la D'Urso in sottofondo (ahimè la mamma, purtroppo, è la regina del telecomando).....ah che pace. E il vostro fine settimana come è andato?

Oggi voglio parlarvi di tre libri, quindi tre mini recensioni, che secondo me sono adattissimi per il weekend e per quei giorni in cui proprio dovete staccare la spina e rilassarvi. Per tutti e tre devo ringraziare la CE per avermene inviato una copia omaggio, in particolare Giunti e Mondadori.

Titolo:Le sette sorelle Autore: Lucinda Riley Casa editrice: Giunti Pagine: 576 Prezzo: € 9.90




Trama: Bellissima eppure timida e solitaria, Maia è l’unica delle sue sorelle ad abitare ancora con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. Ma proprio mentre si trova a Londra da un’amica, giunge improvvisa la telefonata del…