Passa ai contenuti principali

Some things to say...

Buona sera a tutti lettori,
come va? Questa sera vi propongo un post un po' particolare. Nessuna rubrica, nessun libro da recensire.
Avevo semplicemente voglia di fare due chiacchiere con voi. L'idea di "sfogarmi" nasce dopo aver visto il film Vampire Accademy. Una cosa così brutta e malfatta non l'avevo mai vista. Senza contare che Dimitri non mi è proprio piaciuto!
Comunque una volta rientrata in sintonia con Roza e Dimitri ho dovuto riprendere in mano uno dei libri della Mead e siccome avevo letto gli ultimi due in lingua sono andata a prendere L'ultimo sacrificio e l'ho divorato in un giorno.

E ora veniamo al perchè di questo post. Una volta conclusa la mia velocissima lettura, mi sono resa conto che è tantissimo che un libro o una serie non mi prende come è successo con Vampire Accademy. Non fraintendetemi: ho letto diversi libri molto belli quest'anno, ma nessuno aveva quel qualcosa che hanno invece i libri di Richelle Mead, nessuno mi ha fatto provare quella punta di dolore nel cuore come quando Dimitri pronuncia le terribili parole "Love fades, mine has!". Sì, è stato uno dei momenti più tristi di tutta la serie.
Comunque...il succo della questione è questo: ho voglia di innamorarmi di un libro o di una serie. Di sentire il friccico nel core...non so se mi sono spiegata bene.
Oltretutto, sono anche un pochino demoralizzata perchè nessuno dei sei libri del project books mi ha particolarmente coinvolta e l'ultimo che sto leggendo, Chrysalis, è ancora una noia pazzesca....ho pensato anche di abbandonarlo se non fosse che ancora non sono arrivata a metà e che quindi probabilmente ancora qualcosa potrebbe succedere.

Quindi mi affido a voi. C'è un libro nella mia TBR che merita di essere letto perchè rischio di innamorarmene? Oppure, avete un libro o una serie da consigliarmi che accenda la miccia nel mio cuore? Che mi faccia sentire terribilmente la mancanza dei protagonisti una volta finito? 

Ok...le immagini di Dimitri in questo post non c'entrano molto, ma sapete che vi dico? Dimitri c'entra sempre! Eh!

Commenti

  1. Parlando di serie, ultimamente mi sono innamorata alla follia di I segreti delle sorelle Cahill di Jessica Spotswood. Divorati due libri in due giorni e ora è un'agonia indicibile aspettare il terzo libro. Un'altra serie che sto amando alla follia è Cronache Lunari di Marissa Meyer. Sono innamorata follemente. Fosse un ragazzo la sposerei xD Anche questa è ancora in corso, quindi attesa e agonia. Altre due serie di cui mi sono follemente innamorata, purtroppo sono interrotte in italia: Anna vestita di sangue (1 libro su 2 tradotto) e La collezionista di voci (2 libri su 4 tradotti). Amo moltissimo anche Percy Jackson, tra le mie preferite in assoluto. Tra i libri della tua TBR ti consiglio Incantesimo tra le righe, che ho adorato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Incantesimo tra le righe parlano tutti bene quindi lo inserisco nel prossimo project e cronache lunari anche! Non so perché ma non mi ha mai convinta tanto però se mi dici così...

      Elimina
  2. Io non ho ancora letto la serie della Mead ma i libri mi aspettano tutti sullo scaffale. Sono tentata di prenderli e iniziarli una volta per tutte, ma devo trovare lo stato d'animo giusto per dedicarmi a un urban fantasy. Capisco come ti senti perché io ho provato la stessa cosa per la serie Hush Hush di Becca Fitzpatrick. Ho amato quei libri tantissimo ed ero angosciata ad ogni uscita. Per me Patch Cipriano rimarrà sempre il number one. Cmq adesso sono molto presa da Obsidian della Armentrout ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai ancora letto la Mead???? Fallo subito!
      Hush hush è piaciuta tanto anche a me! Fortunatamente l'ho scoperta a pochi giorni dall'uscita dell'ultimo così non ho dovuto aspettare troppo!

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

3 libri da leggere nel weekend: LE SETTE SORELLE, BENVENUTI IN ACCADEMIA e ORIGIN

Buon lunedì a tutti lettori! Oggi mi sento fresca e riposata.  Il mio weekend è stato fantastico, all'insegna dell'ozio più assoluto, anche se avrei dovuto studiare. Mi sono rilassata sul divano, libro in mano, la D'Urso in sottofondo (ahimè la mamma, purtroppo, è la regina del telecomando).....ah che pace. E il vostro fine settimana come è andato?

Oggi voglio parlarvi di tre libri, quindi tre mini recensioni, che secondo me sono adattissimi per il weekend e per quei giorni in cui proprio dovete staccare la spina e rilassarvi. Per tutti e tre devo ringraziare la CE per avermene inviato una copia omaggio, in particolare Giunti e Mondadori.

Titolo:Le sette sorelle Autore: Lucinda Riley Casa editrice: Giunti Pagine: 576 Prezzo: € 9.90




Trama: Bellissima eppure timida e solitaria, Maia è l’unica delle sue sorelle ad abitare ancora con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. Ma proprio mentre si trova a Londra da un’amica, giunge improvvisa la telefonata del…