Passa ai contenuti principali

Best Cover Ever # 2

Best Cover Ever rubrica ispirata a Top Cover Series di Leda (Dreaming Fantasy) e dedicata alle cover più belle che ho incontrato nella mia navigazione sul web. In ogni appuntamento sceglierò la mia preferita, lasciandovi qualche dettaglio sul libro. Poi starà a voi votare la più bella.


Buona domenica sera a tutti,
eccomi di ritorno. Lo so, lo so che vi state chiedendo: ma come? Un'altra grafica? Ormai, se mi conoscete almeno un po', dovreste aver capito che finché non sono completamente soddisfatta della veste del mio angolino posso andare avanti a cambiargli d'abito senza sosta. Quella attuale pare andare sulla buona strada, anche se sono stata incerta fino a questo momento sul colore dello sfondo...avevo scelto un verdino semplice, tenue, poi avevo pensato di lasciarlo bianco ma non mi convinceva a dovere e infine ho optato per questo azzurro pastello. Che ve ne pare? Vi piace? Spero proprio di sì!
Sono stata un pochino assente dal blog questa settimana, ma ho avuto diversi impegni e non sono riuscita a star dietro a tutto. Ho anche ricevuto un sacco di libri, uno dei quali è il primo volume della saga Shadowdance: ho iniziato a leggerlo, anzi per la verità mi mancano quattro capitoli alla fine, ma non è che sia sto gran che. Mi aspettavo di più. Ma avrò modo di parlarvene nel corso della settimana. 


Ora è il momento di Best Cover Ever. La settimana scorsa avete votato la vostra cover preferita  e la scelta è caduta su Shattered Souls di Mary Lindsey (il link vi rimanda alla scheda del libro su Goodreads).

Ho deciso che terrò conto in una tabella di tutti i vostri voti e delle cover vincitrici, in modo che alla fine dell'anno si possa decretare la cover più bella aprendo una sfida tra quelle che si sono aggiudicate il titolo nei vari appuntamenti. Che ne dite? Vi piace l'idea? Se volete candidare delle cover scelte da voi mandatemele via emali all'indirizzo insideabookblog@gmail.com  con oggetto "Best Cover Ever" e io le inserirò nei prossimi post.
Anche questa settimana ho raccolto quattro cover da mostrarvi. La prima è quella di Mystic City di Theo Lawrence. Trovo che l'idea di lasciare la cover originale accentuando i colori sia stata ottima e questa tendenza ha tutto il mio appoggio. Le altre cover sono quelle di Crewel di Gennifer Albin, Noi siamo grandi come la vita di Ava Dellaira e The shifter di Janice Hardy.

ECCO LE MIE COVER

Smile1510 on insideabook Smile1510 on insideabook Smile1510 on insideabook Smile1510 on insideabook

Belle vero? Scegliere la mia preferita non è per niente facile perché sono tutte stupende, ma quella che più si avvicina alle mie corde e al mio umore di oggi è Mystic City. Sono curiosissima di leggerlo, chi di voi lo ha già fatto?



Titolo: Mystic City
Autore: Theo Lawrence
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 400
Prezzo: € 14,45

Trama: Manhattan è stata sommersa dall'acqua. In una New York del futuro, vittima del riscaldamento globale, i quartieri sono rigidamente divisi: la zona più elevata è abitata dai ricchi, mentre la classe inferiore è costretta a vivere nello squallore delle Profondità, ai livelli più bassi. I capi corrotti della città ricca sopravvivono grazie all'energia generata dai mistici, rappresentanti della classe inferiore dotati di capacità magiche. Come nella tragedia di Shakespeare, accade l'impensabile: Aria, figlia di un ricco criminale, si innamora di Hunter, un mistico ribelle e rivoluzionario, determinato a cambiare il destino del suo popolo. Un amore proibito tra due famiglie nemiche è destinato a portare lutti e dolore, ma anche a cambiare per sempre la vita di Aria e del suo mondo.

Vi ricordo che se trovate delle cover particolarmente belle, che vi hanno colpito, che vi piacciono tantissimo e vorreste candidarle, potete mandatrle via email all'indirizzo: insideabookblog@gmail.com, mettendo nell'oggetto Best Cover Ever.

Allora ditemi quale di queste preferite? Quale vi attira? Quale vi rappresenta di più? 

Commenti

  1. Anche secondo me a migliore è quella di Mystic City!^^
    ma anche quella di Crewel mi piace molto :)

    RispondiElimina
  2. Mystic City vince sicuramente!, ma anche The Shifter non mi dispiace affatto **
    Per quanto riguarda Noi siamo grandi come la vita merita di più con la scritta inglese anche se l'immagine è la stessa (:

    RispondiElimina
  3. 'Noi siamo grandi come la vita' è qualcosa di splendido.

    RispondiElimina
  4. Rosy ma ma ma ma hai cambiato grafica? *O* sto via due giorni e mi perdo un sacco di cose ç__ç è bellissima, fresca e pulita come piace a me! adoro la cover di mystic city!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha grazie! Però sono ancora indecisa sullo sfondo...non so se lasciarlo così o metterlo bianco....

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…