Passa ai contenuti principali

Best Cover Ever #5

Buonasera a tutti!
Oggi, è stat una bellissima giornata di sole di fine ottobre, così ho deciso di darmi da fare sul blog e postarvi il quinto appuntamento con la rubrica Best Cover Ever, ma prima di tutto: lo so che la grafica a tema Halloween non è proprio il massimo, ma ho avuto poco tempo visto che ho realizzato quella per il periodo invernale che non vedo l'ora di montare e farvi vedere....quindi abbiate pazienza e godetevi l'albero stregato e la casa fantasma.


Smile1510 on insideabook
Nello scorso appuntamento di Best Cover Ever, vi avevo proposto le cover di Iron Hearted Violet di Kelly Barnhill, The repossession di Sam  Hawksmoor, Ascheherz di Nina Blazon,  Magisterium di Jeff Hirsch ed Haeven di Christoph Marzi. Anche in quel caso, come in questo, le cover erano tutte fantastiche e scegliere era ed è difficile. Ma voi l'avete fatto: la vostra cover preferita è risultata essere Iron Hearted Violet di Kelly Barnhill. Io non ne vado particolarmente pazza, e la mia scelta sarebbe stata un'altra ma......de gustibus......no?
Pronti a scoprire quali cover ho scelto per questo appuntamento?

Questa volta ho scelto Die for me di Amy Plum (adoro quando le case editrici decidono di mantenere le cover originali), Frozen di Melissa De La Cruz e Michael Johnston, Dearly departed di Lia Habel e Something strange and deadly di Susan Dennard


Smile1510 on insideabook Smile1510 on insideabook Smile1510 on insideabook Smile1510 on insideabook

E' veramente difficile scegliere la più bella, ma visto che la scelta va fatta io opterei per Die for me: primo perché adoro Parigi, secondo perché è pazzesco come la ragazza della cover sembri dominare la città.


Smile1510 on insideabook

Titolo: Die for me
Autore: Amy Plum
Casa editrice: De Agostini
Pagine: 408
Prezzo: € 14,90


Trama: Quando i genitori di Kate e Georgia muoiono in un incidente stradale, la vita delle due sorelle viene stravolta e le ragazze sono costrette a trasferirsi a Parigi dai nonni. L’unico modo che ha Kate per soffocare il dolore è rifugiarsi tra le pagine dei libri che ama di più. Fin quando non incontra Vincent.Bello, misterioso e affascinante, Vincent scioglie a poco a poco il ghiaccio attorno al cuore di Kate che si innamora perdutamente di lui. Ma Vincent non è un ragazzo come gli altri: è un Revenant, un vero e proprio angelo custode, destinato a sacrificare la propria vita per salvare le anime in pericolo, e a risvegliarsi tre giorni dopo la morte, in un circolo senza fine.
Kate si ritrova quindi davanti a una scelta difficilissima: proteggere ciò che rimane della sua esistenza e della sua famiglia... oppure rischiare tutto per un amore impossibile?

Allora, che ve ne pare?
Qual è la vostra preferita?
Rosy

Commenti

  1. A me piacciono tutte!!! Se proprio devo scegliere però, opterò per Dearly, Departed, perché mi piace il viola, si intona bene con la storia :)

    RispondiElimina
  2. Sono ufficialmente innamorata persa della copertina di "Frozen": quel draghetto è semplicemente stupendo! *____*

    RispondiElimina
  3. La più bella per me è Frozen *-* adoro il colore!! e il drago *_*

    RispondiElimina
  4. Anch'io voto per Frozen: tonalità di azzurro + drago - la solita tipa in copertina = preferenza assoluta XD

    RispondiElimina
  5. Rosy ma ciao :) ma quante belle cover!!!sono tutte stupende ..die for me mi piace perchè è elegante...something strange è molto cool ma la mia preferita è dearly, departed..stupenda!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felice di rispondere ai vostri commenti!

Post popolari in questo blog

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

3 libri da leggere nel weekend: LE SETTE SORELLE, BENVENUTI IN ACCADEMIA e ORIGIN

Buon lunedì a tutti lettori! Oggi mi sento fresca e riposata.  Il mio weekend è stato fantastico, all'insegna dell'ozio più assoluto, anche se avrei dovuto studiare. Mi sono rilassata sul divano, libro in mano, la D'Urso in sottofondo (ahimè la mamma, purtroppo, è la regina del telecomando).....ah che pace. E il vostro fine settimana come è andato?

Oggi voglio parlarvi di tre libri, quindi tre mini recensioni, che secondo me sono adattissimi per il weekend e per quei giorni in cui proprio dovete staccare la spina e rilassarvi. Per tutti e tre devo ringraziare la CE per avermene inviato una copia omaggio, in particolare Giunti e Mondadori.

Titolo:Le sette sorelle Autore: Lucinda Riley Casa editrice: Giunti Pagine: 576 Prezzo: € 9.90




Trama: Bellissima eppure timida e solitaria, Maia è l’unica delle sue sorelle ad abitare ancora con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. Ma proprio mentre si trova a Londra da un’amica, giunge improvvisa la telefonata del…