Passa ai contenuti principali

LIEBSTER AWARD - THANK YOU SO MUCH!

Buona domenica lettori,
sono stra contentissima di scrivere questo post! Ogni anno qualcuno di voi riconosce il mio lavoro con questo premio e io sono sempre più orgogliosa del mio piccolo angolino.
Prima fra tutte devo ringraziare Claudia del blog La ghiandaia imitatrice, che vi suggerisco caldamente di seguire perchè il suo blog è davvero ....folle! Folle come lei. E poi scrive benissimo ed è simpaticissima. Grazie, grazie, grazie Claude!
Poi devo ringraziare Leda di Dreaming Fantasy. Anche il suo blog è fantastico e poi...avete visto la nuova grafica? Leda sappi che te la invidio!
Infine Clary C. di Words of Books, che non conoscevo e appena ho un minuto andrò a spulciare il suo blog.

Il Liebster award è un premio che ha lo scopo di far conoscere al mondo altri blog attraverso una catena di domande e una serie di nominations. In questo modo si scoprono un sacco di blog nuovi e ci si sente un po' meno soli, sempre che tra noi book blogger ci sia qualcuno che si senta solo. 

ECCO LE REGOLE:
Ringraziare il blog che ti ha nominato.
Rispondere alle 10 domande.
Nominare altri 10 blog.
Porre 10 domande.
Comunicare la nomina ai 10 blog scelti.

Siccome mi avete nominata in tre, ho deciso di rispondere ad alcune domande di Claudia, ad alcune di Leda e infine ad alcune di Clary. Rispondere a 30 domande mi sembrava un po' eccessivo che dite?

DOMANDE DI CLAUDIA
Quale libro potresti considerare come quella della tua crescita?
Senza dubbio HARRY POTTER! Ho iniziato il primo quando è uscito, nel loooontanissimo 1997 mi pare (odio le date abbiate pietà) e in quell'anno avevo dieci anni. I doni della morte è uscito nel 2008. Fatevi due conti.....
Se dovessi entrare in un libro e vivere anche solo un momento di esso, quale sceglieresti ed in quale momento entreresti?
Anche a questa domanda rispondo con un Harry Potter e precisamente La pietra filosofale. Volete sapere in quale momento esatto? Quando Harry, finalmente, riesce a leggere la sua lettera. Voglio la mia letteraaaaaa! Cosa ho fatto di male, io non sono una babbanaaaaaaa!
Quando leggi ti piace ascoltare musica per “accompagnare” le pagine? Se sì, cosa ascolti?
Mi piacerebbe un sacco, ma non riesco. Inizio a concentrarmi sul testo della canzone invece che su quello che sto leggendo e quindi mi distrae. Assoluto silenzio.
Visto che io sono appassionata di serie tv e cinema, se dovessi optare per un libro o una saga che ancora non sono stati “trasportati” sul grande/piccolo schermo, quale o quali sceglieresti?
Il cavaliere d'inverno di Paullina Simons. So che ci sono stati diversi "tentativi", dibattiti, dream cast ecc, ecc, ma non è ancora stato portato sul grande schermo e credo che sia davvero un peccato!

DOMANDE DI LEDA
Leggi in lingua? Perché?
Ho iniziato a leggere in lingua da qualche tempo essenzialmente per due motivi: il primo è perchè spesso non riesco ad aspettare che il seguito di una serie esca in Italia, quando magari in lingua originale è già stato pubblicato mille anni fa. Secondo perchè ho fatto il liceo linguistico e stavo perdendo il mio inglese. Quindi ho deciso di recuperare, prima con le serie tv sottotitolate e poi con i libri.
Hai conosciuto persone speciali nella blogosfera?
La mia risposta è assolutamente sì. Ho conosciuto diverse ragazze che non leggono ma divorano libri come faccio io ed è confortante quando persino il tuo ragazzo ti dice "ma perchè non guardi il film?". Mi spiace di non riuscire sempre a commentare e chiacchierare con voi, ma il tempo....questo tiranno!
Qual è il romanzo di un autore italiano che più ti ha appassionato?
LE STANZE BUIE di Francesca Diotallevi. Questo libro e questa autrice sono state una rivelazione e una sorpresa. Francesca è alla sua prima pubblicazione e scrive come un'autore incallito. Se vi capita per le mani non snobbatelo perchè merita un sacco.

DOMANDE DI CLARY C. 
Come hai scelto la piattaforma sulla quale hai il blog?
All'epoca conoscevo solo blogger e wordpress e la maggior parte delle blogger che seguivo usavano blogger. Ho provato entrambe le piattaforme ma WP è da ingegneria genetica, quindi ho optato per la piattaforma più semplice e immediata.
Quale protagonista femminile ti ha colpito di più negli ultimi tempi?
In realtà sono due che sono molto simili, secondo me, anche se appartengono a serie, libri e mondi diversi. La prima è Yelena della serie Poison Study di Maria V. Snyder. La seconda è  Caelena di Il trono di ghiaccio.
Consigliami un libro ^_^
Se non lo hai ancora letto devi assolutamente leggere Il cavaliere d'inverno. E' troppo.....emozionante, commovente, straziante per non essere letto. 

Ora è il turno delle mie domande:
  1. Cosa significa per te essere una blogger?
  2. A quale Casa di Hogwarts appartieni?
  3. Qual è il libro che in assoluto ti ha emozionato di più.
  4. Se fossi il personaggio di un libro, chi saresti?
  5. Come capisci che quel libro è quello che fa per te?
  6. Tutti vi avranno chiesto qual è l'aspetto più bello dell'essere un book-blogger, io voglio sapere qual è l'aspetto negativo.
  7. Come concili le letture con il blog e la vita di tutti i giorni?
  8. Tu, Draco Malfoy, la strega cattiva dell'Ovest e Saruman: chi vincerebbe gli Hunger Games?
  9. Qual è la tua media di libri letti in un anno?
  10. Consigliami un libro che non posso fare a meno di leggere.
Ecco le mie nominations:
Rosy

Commenti

Post popolari in questo blog

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …