Passa ai contenuti principali

TVSHOW TIME #2 - THE SHANNARA CHRONICLES E SHADOWHUNTERS

Buona domenica a tutti lettori,
come potete vedere ho cambiato, di nuovo, grafica al blog. Il template di prima mi dava dei problemi con i commenti che non sono riuscita a risolvere per cui eccoci qui.
Non so se avete notato ma ultimamente il mio stile è molto minimal. Mantenere Inside a Book il più semplice possibile mi da l'idea dell'ordine e della puliza, di freschezza insomma.
Che ve ne pare?

Oggi, secondo appuntamento con la rubrica dedicata alle serie tv. 
Finalmente abbiamo potuto vedere i primi episodi di The Shannara Chronicles e di Shadowhunters. Queste sono due serie che attendevo con ansia, insieme a OUAT#5 e Outlander #2.

THE SHANNARA CHRONICLES #1

Ambientato migliaia di anni dopo la distruzione della civiltà come la conosciamo noi, la serie tv segue le gesta della principessa degli Elfi, Amberle, di un mezz'elfo, Will, e di un'umana, Eretria. La missione che unisce questi tre diversi personaggi è delle più importanti: fermare un esercito di demoni che minaccia di prendere il controllo delle Quattro Terre. 
The shannara Chronicles è basata sulla famosissima saga di Terry Brook, iniziata nel lontano 1977 con La spada di Shannara e di cui, ormai, non si contano più i volumi tanta è la fantasia di questo autore.

Quasi mi vergogno a dirvelo ma io questa serie ancora non l'ho letta, per cui non so dare un giudizio circa la fedeltà degli episodi che ho visto fin'ora, quello che, invece, posso dirvi per certo è che la serie non inizia dal primo libro ma dal secondo. Quindi, se siete intenzionati ad iniziare i libri di Brooks sappiate che prima di arrivare alle imprese di Will e compagnia, così come sono raccontate nella serie tv, c'è un intero volume da leggere.
Questa serie è partita con il piede giusto. L'ambientazione è fantastica e rende bene l'idea del post-apocalittico e anche la scelta degli attori è risultata essere positiva. Piccola nota negativa è data dagli spiegoni che appesantiscono l'episodio, ma, avendo tagliato tutto il primo volume della serie, sono, purtroppo, necessari.
The Shannara Chronicles è una serie da cui mi aspetto grandi cose.
Intanto, ho recuperato il primo romanzo e sono pronta per la lettura.

SHADOWHUNTERS #1

Il giorno del suo diciottesimo compleanno Clary inizia a vedere e disegnare simboli di cui non ha alcun ricordo e la madre viene attaccata e rapita da una strana organizzazione che si fa chiamare il circolo, inoltre, fa la conoscenza di un gruppo di ragazzi tostissimi e per finire scopre che la madre e il compagno di lei, Luke, hanno sempre mentito sulle sue origini: Clary è una shadowhunters.
La storia, immagino, la conoscete tutti. Questa serie tv è sbarcata sul piccolo schermo dopo il flop del film tratto dai romanzi di Cassandra Clare (apro una piccola parentesi polemica: così imparate a non essere fedeli ai libri, tzé! Parentesi chiusa).

Se devo essere onesta non so cosa pensare di questo ulteriore adattamento: per me Jace e Clary sono Jamie e Lily e non riesco proprio a far l'occhio a questa nuova coppia. Oddio, la McNamara (Clary) può ancora ancora passare, anche se non è una cima come attrice, ma Sherwood non mi piace per nulla. Niente da dire, invece, sulle scelte fatte per il resto dei personaggi, che mi hanno decisamente convinta: mi sono Innamorata dell'attrice che interpreta Izzy, anche se devo dire che il fatto che lei sia decisamente ispanica mentre Alec no ecco....mi fa un po' pensare sul fatto che siano fratelli.
Su Shadowhunters, per ora,il mio parere non è positivo: trovo che gli attori non siano proprio perfetti e il modo in cui interpretano i personaggi è troppo forzato, non so....c'è qualcosa che non mi torna.
Aspetterò, comunque, di vedere l'intera serie per giudicare con maggior consapevolezza, nella vana speranza che le cose migliorino.
Ah...non fate l'errore di guardare la serie in italiano, con il doppiaggio è anche peggio.

Allora, avete visto ueste due serie tv?
Che ne pensate?
Avete letto i libri da cui sono tratte?
Rosy

Commenti

Post popolari in questo blog

L'accademia del bene e del male di Soman Chainani

Buon sabato a tutti!
Ieri sono riuscita a finire di leggere L'accademia del bene e del male che mi è stato inviato dalla CE. Colgo l'occasione per ringraziare lo staff della Mondadori che è sempre molto gentile.
L'accademia del bene e del male è un libro bellissimo, non solo per la storia che racconta ma anche per la sua estetica.



Dentro la foresta primordiale  c'è un'accademia del bene e del male.  Ci sono due castelli, due teste gemelle:  uno benigno e l'altro maligno.  Prova a fuggire: le vie son bloccate.  L'unica uscita è una storia di fate
Titolo: L'accademia del bene e del male
Autore: Soman Chainani
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 499
Prezzo: 17,00 €


E MEZZO

Trama: Sophie e Agatha sono da sempre amiche del cuore e non vedono l'ora di scoprire cosa significhi studiare nella leggendaria Accademia del Bene e del Male, dove ragazze e ragazzi normali vengono preparati a diventare gli eroi e i cattivi delle fiabe. Con i suoi eleganti abiti rosa, le scarpette …

Recensione: serie THE DARK ELEMENTS di Jennifer Armentrout

Buon secondo giorno dell'anno.
Oggi voglio parlarvi della nuova serie della Armentrout che è sbarcata in Italia da poco grazie alla Harlequin. The Dark Elements è composta da tre volumi più un prequel. In Italia sono stati pubblicati solo il prequel e il primo volume, per ora, mentre il secondo ho dovuto per forza leggerlo in lingua, perché non potevo proprio aspettare. Il terzo e conclusivo capitolo della trilogia è previsto in madre patria per il 28 luglio 2015, stando a quello che ci dice Goodreads, per cui dobbiamo aspettare per forza.




Titolo:Dolce come il miele Autore: Jennifer Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 114
Prezzo: € 2,49

Trama: Per Jasmine, Dez era stato molto più di una cotta adolescenziale. Per otto anni era stato il suo migliore amico, la persona con cui si confidava, tutto il suo mondo. Le aveva promesso che sarebbero stati insieme per sempre... e poi l'aveva abbandonata senza una parola di spiegazione proprio quando suo padre aveva dato il cons…

Recensione: PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO - IL LADRO DI FULMINI di Rick Riordan

Buona domenica lettori,
oggi voglio parlavi del primo volume della saga di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo.
Inizialmente avevo pensato di raggruppare in un unica recensione il parere sui primi due libri, ma credo che Il ladro di fulmini, come libro introduttivo, meriti un post tutto per se.


Titolo:Il ladro di fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 363
Prezzo: € 17,00 (Versione tascabile € 5,00)

Trama: Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza …