Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

10 libri che vorrei leggere e chissà quando leggerò....

Buon pomeriggio lettori, quanti libri avete comprato nella vostra vita e che poi avete lasciato in disparte sullo scaffale  pendere polvere? Quanti libri avete segnato nella vostra TBR List con lo scopo di leggerli al più presto e intanto sono passati anni? I miei non si contano più. Sono sicura che si tratti di un problema comune per cui ho pensato mal comune mezzo gaudio.....e quindi eccomi qui con la mia lista di 10 libri che vorrei leggere ma che ancora non ho letto e chissà quando leggerò. Magari aiutatemi a sfoltire consigliandomi o sconsigliandomi uno di questi romanzi.

Allora i primi tre sono piuttosto recenti, ciò non toglie che ancora non li abbia letti. Fatta eccezione per Crave the Mark, che è uscito questa settimana, tutti gli altri sono in attesa dal giorno del loro debutto in libreria. Tra questi quello che meno mi attira è Flower, tuttavia spero di riuscire a leggerli prima della fine dell'anno. *fiduciosa*

Sì, lo so, per questa seconda cinquina sono imperdonabile…

Recensione: La Porta di Liv - Silver #2

Buon giorno lettori,
come va?
Come vi dicevo ieri ho deciso di prendere tutta la storia del blog con molta più calma, senza ansie e pressioni perché per quello c'è già il lavoro.
Oggi vi parlo del secondo libro della Trilogia dei sogni di Kerstin Gier.
In realtà, ho letto anche il terzo e avrei preferito parlarvene insieme, ma siccome ho letto questo libro per una challenge ho pensato che fosse più giusto parlare solo di lui e in un secondo momento del volume conclusivo.


Titolo:La porta di Liv Autore: Kerstin Gier Casa eitrice: Corbaccio Pagine: 329 Prezzo: € 13.94  Trama: Liv è sconvolta: Secrecy, la misteriosa autrice del blog più frequentato della scuola, conosce i suoi segreti più intimi. Come è possibile? E cosa le nasconde Hanry, il suo «fratellastro» da quando la mamma di Liv è andata a vivere con il padre di lui, trascinando anche Liv e la sorellina Mia in questa nuova avventura? Ma soprattutto, quale presenza oscura si aggira nottetempo negli infiniti corridoi del mondo dei sog…

Del perché sono sparita e altre storie fantastiche

Ben trovati lettori, chi non muore si rivede. Devo chiedervi scusa per la lunga assenza sul blog perché vi avevo promesso che sarei stata più presente, ma purtroppo non si può. Mi spiace lasciare Inside a Book al suo destino e mi spiacerebbe da morire chiuderlo, visto che sento che ha ancora milioni di cose da dirvi, ma purtroppo il lavoro mi impegna tanto. Da libera professionista/dipendente di un capo che non vuole lasciarmi andar via e da cui non vorrei nemmeno andar via non ho molto tempo per stare dietro a tutto ciò che mi interessa.  Sarà un altro anno piuttosto impegnativo e farò davvero fatica ad essere attiva sulla blogosfera. In realtà ho pensato che se mi organizzo posso farcela. Ma devo essere precisa al millesimo. Capiteranno giorni in cui proprio non ce la farò a pubblicare, come in questo ultimo periodo e giorni in cui , invece, potrò fermarmi un attimo e parlarvi delle mie ultime letture. A proposito....ho letto un sacco di romanzetti da edicola in questi giorni, non v…